back to home Commission fédérale de coordination
pour la sécurité au travail CFST
back to home
DE FR IT
Dernière modification: 20.10.2020
DE FR IT

Praticabilità di canalizzazioni e impianti simili

Art. 37 cpv. 4 OPI

In pozzi, buche e canali può sussistere il pericolo di avvelenamento, esplosione o soffocamento. A seconda del tipo di pericolo vanno adottate le seguenti misure:

  • nominare un capo gruppo responsabile. Il personale che opera all’interno di canalizzazioni deve essere sorvegliato dall’esterno per tutta la durata del lavoro, garantendo in ogni momento la comunicazione.
  • il materiale e l’attrezzatura da utilizzare (impianto di aerazione, strumenti di misurazione, mezzi ausiliari per la discesa nelle canalizzazioni, per il lavoro e il soccorso, materiale di chiusura e di segnalazione, dispositivi di protezione individuale) devono essere adattati al pericolo, al tipo di impianto e alle misure da adottare.
  • prima di accedere ai posti di lavoro è necessario garantire, attraverso una sufficiente ventilazione, che nella zona di lavoro non sia presente un’atmosfera pericolosa.
  • se non è possibile evitare un’atmosfera pericolosa, bisogna mettere a disposizione del personale i necessari respiratori isolanti.
  • prima di accedere ai posti di lavoro bisogna chiarire e definire come fornire aiuto.

Lavori in recipienti e locali stretti (vedi complemento)

Complemento: Lavori in canalizzazioni e impianti simili
Retourner au début